mercoledì 17 maggio 2017

ANSIA DA ESAMI e prove scolastiche



Gli esami non finiscono mai, si dice. Sì, perché nella vita, di esami e prove ne abbiamo sempre, per continuare a crescere e imparare. Quindi le ‘tecniche’ naturali indicate qui di seguito sono sicuramente utili anche per altri tipi di esami e prove ; di lavoro, relazioni, di salute, di vita. Le prossime righe sono dedicate agli studenti, di ogni età. 

In questo periodo si avvicina la fine della scuola e per molti studenti, di ogni ordine e grado, il periodo diventa intenso di prove orali e scritte e per alcuni si avvicinano anche gli esami:  di maturità,  universitari, test di ammissione alle facoltà sono momenti faticosi, stressanti e motivo di ansia , la cosiddetta ansia  anticipatoria per le prove imminenti, per il risultato della ‘prestazione’, il giudizio. 

La memorizzazione, concentrazione , elaborazione e assimilazione delle nozioni studiate sono messe alla prova, a volte si ha la sensazione di non ricordare più nulla o di non essere preparati a sufficienza, di non farcela. E la paura di non farcela, di sbagliare, di fallire o di non ‘rispettare’ le aspettative, proprie e altrui, portano spesso con sé la stanchezza fisica, difficoltà a dormire, disturbi di stomaco e intestino di origine ansiosa, mal di testa da sovraccarico e tensioni, irrequietezza, tensioni muscolari, tensione nervosa. 

 La floriterapia e la cromopuntura sono sistemi naturali di provata efficacia per gli studenti di ogni età;  particolarmente gradita dai più piccoli e dagli adolescenti,  la cromopuntura  non è invasiva, è indolore, colorata e rilassante. Diversi sono i trattamenti indicati, compreso l’ascolto terapeutico del suono. I rimedi floreali, così come la regolazione energetica della luce cromatica, hanno la capacità di  agire positivamente su tutta la sintomatologia legata allo stress, alle capacità di concentrazione e memorizzazione, all’ansia da prestazione, alla paura, al panico, portando aiuti naturali a sostegno dell’autostima studentesca e personale. 

Per la floriterapia, iniziamo a ricordare i ‘rimedi di emergenza’: tra  i Fiori di Bach il noto Rescue Remedy ed Emergency  tra i Fiori Australian Bush . Qui http://www.cure-naturali.it/i-fiori-di-bach/1913/rimedi-floerali-di-emergenza/6606/a   trovate le informazioni sui rimedi di emergenza, che nel caso di prove ed esami scolastici possono essere assunti nei giorni e nelle ore precedenti la prova, o addirittura durante la prova, se aggiunto in una bottiglietta di acqua da sorseggiare al bisogno.

Tra i Fiori di Bach si conosce il  ‘rimedio per esami’ , un’associazioni di rimedi specifici da selezionare secondo le esigenze personali. Tra questi rimedi troviamo: Clematis , che favorisce l’attenzione, la concentrazione, la lucidità mentale per utilizzare meglio le varie nozioni senza disperdersi e distrarsi; Chestnut Bud, che  facilita l’apprendimento, le facoltà logiche e di ragionamento;  Elm , che contrasta la stanchezza da sovraccarico, la sensazione di non farcela più e di non riuscire ad affrontare la situazione; Mimulus, indicato per  la paura specifica di affrontare la prova e di essere giudicati, agisce bene in sinergia con Larch, il rimedio  inglese per  l’autostima, la consapevolezza delle proprie capacità  e  il sentirsi all’altezza della siturazione;  Gentian, invece, è utile per vincere lo scoraggiamento, il pessimismo e  i dubbi sulle proprie competenze e abilità. 

Tra i Fiori australiani troviamo aiuti per sostenere e migliorare le funzioni cognitive, le paure e l'autostima . Il composto già pronto all’uso, che si chiama Concentration (http://www.cure-naturali.it/concentration-fiori-australiani/4537 ) contiene  Bush Fuchsia, Isopogon, Jacaranda, Paw Paw e Sundew  e  favorisce le capacità di concentrazione, comprensione, memoria, assimilazione, organizzazione e recupero di nozioni e informazioni, migliora la lucidità mentale, contrasta  la tendenza alla dispersività, distrazione e superficialità nello studio. Questi possono essere integrati da Crowea in caso di ansia, apprensione e paura che vengono somatizzati con disturbi di stomaco e intestino, oppure con tensioni muscolari. 
 Il composto Fluent Expression  (http://www.cure-naturali.it/fluent-expression/4582 ) è indicato per ciò che riguarda l’esposizione orale, ad esempio, o la creatività e la comunicazione. 
Le composizioni già pronte all'uso possono essere sostituite dalla selezione di rimedi personalizzati, secondo le esigenze personali dello studente. I rimedi sopra indicati sono quelli più frequentemente indicati per il tema dello studio e degli esami. 
Non esitate a chiedere consigli professionali mirati e personalizzati.
Daniela

Nessun commento:

Posta un commento