mercoledì 19 febbraio 2014

Bellezza a colori

ESTETICA ESOGETICA: ESTETICA OLISTICA - Applicazioni della cromopuntura della Medicina Esogetica di Peter Mandel in campo estetico 


In Esogetica l’estetica viene intesa come bellezza ed equilibrio energetico  interiore che si irradia e si manifesta anche all’esterno attraverso la pelle, filtro di protezione e separazione tra noi e il mondo esterno.  Un equilibrio all’interno dell’organismo si riflette anche a livello superficiale della cute, migliorando l’irrorazione sanguigna, il colorito, il tono,  i segni della pelle, l’espressione del volto, la luminosità.
In tutto il nostro corpo, sulla pelle, esistono punti riflessi; la mappa più conosciuta è certamente la mappa riflessa sui piedi, ma esistono punti riflessi anche sull’orecchio (auricoloterapia), sull’iride (iridologia diagnostica), sul viso, sul cranio, sulle mani.
L’informazione portata dalla luce colorata arriva a livello cellulare e riesce a riequilibrare l’intero organismo, attraverso la comunicazione intracellulare dimostrata dalle teorie della fisica quantistica ed in particolare dal biofisico Fritz A. Popp con la teoria dei fotoni o  linguaggio delle cellule.
Ecco perciò che il benessere interno si riflette all’esterno, ricordando che il benessere dell’individuo è dovuto sempre a molti fattori contemporaneamente, primo fra tutti un corretto stile di vita.
Dal punto di vista dei trattamenti olistici, il trattamento estetico esogetico non si limita all’esteriorità dell’individuo, ma coinvolge sempre tutto l’organismo e tutto l’individuo.  Può essere inserito in tutti i protocolli di benessere dell’Istituto Peter Mandel/Germania.

Le proposte dell’Estetica Esogetica sono:

•         massaggio cromatico del tessuto connettivo
•         massaggio cromatico del viso -  occhi – mani – piedi (doccia cromatica dorso e pianta)
•         trattamenti cromaticici antiaging (rughe/pelle)
•         sistema linfatico (circolazione linfatica, detox linfatico, cellulite)
•         acne e segni della pelle (rughe, cicatrici)
•         metabolismo
•         tonificazione tessuti (corpo, seno, viso)


Massaggio cromatico del tessuto connettivo
Il massaggio cromatico, applicato su tutta la schiena, per effetto riflesso raggiunge il tessuto connettivo di tutto il corpo. Indicato per affezioni della colonna vertebrale e delle articolazioni, disturbi dell'irrorazione sanguigna, malattie e disturbi psicosomatici, disturbi nervosi, nelle convalescenze, durante le terapie aggressive. Dona forza ed energia ed è indicato in periodi di astenia e scarsa concentrazione. Si ottiene inoltre un aumento della vascolarizzazione, della depurazione delle cellule portando ad una eliminazione di scorie depositate nel mesenchima. Svolge un'azione rigenerante e rilassante.



NB – I TERMINI ESTETICA E MASSAGGIO NON SONO INTESI NEL SENSO COMUNE DEL TERMINE, RISERVATO AD ESTETISTI E MASSAGGIATORI QUALIFICATI E RISPONDENTI AI TERMINI LEGISLATIVI DI RIFERIMENTO. QUI SONO INTESI NEL SENSO ESOGETICO /OLISTICO DI RIEQUILIBRIO ENERGETICO DELLA PERSONA. 

Nessun commento:

Posta un commento