martedì 26 marzo 2013

Cromoterapia di bellezza

Parlando di 'estetica olistica' non intendo solo una questione di estetica nel senso tradizionale di trattamenti specifici viso e corpo per salute e bellezza, utilizzando prodotti naturali, trattamenti di competenza esclusiva dei professionisti dell'estetica. Se il termine 'olistico' utilizzato nel campo della naturopatia e del benessere indica il 'tutto' di ciascuno di noi, riferito non solo alla parte fisica, ma anche all'aspetto emozionale, mentale, spirituale, per  indicare un benessere completo a tutti i livelli del nostro vivere, un benessere che comprenda i diversi aspetti del nostro essere,  anche per la bellezza possiamo fare la stessa considerazione. Per estetica olistica quindi intendo la considerazione della bellezza esteriore ed interiore, un riflesso totale del ben-essere personale, dello star bene a più livelli : se sto bene 'dentro' , sto bene anche esteriormente. La mia pelle sarà luminosa, distesa, tonica, sana; il mio aspetto interiore traspare all'esterno e il mio sentirmi bene con me stessa si tradurrà nel sentirmi bene (e bella ) anche con gli altri.


Beauty cannot exclusively
be achieved through smooth skin and a pink
complexion - corrections that can easily be
performed from the “outside”. Real beauty
originates from the inside and can only
come forth when the individual is embodying the sum total of his experience and his
general attitude towards life and starts to
“radiate” it from the inside out. When the
individualradiates,when he has a radiance,
then he is beautiful!  (Peter Mandel) 



Se il linguaggio delle cellule può essere aiutato dalla frequenza della luce perchè i biofotoni (emissioni di luce) sono il linguaggio con cui si parlano le cellule (F. A. Popp biofisico), la cromoterapia o irradiazione di  luce colorata è l'aiuto di regolazione di questo linguaggio.
La Medicina Esogetica secondo Peter Mandel applica i principi biofisici e la cromoterapia utilizzando come ''veicolo'' la pelle, con i suoi numerosi simboli psicosomatici, che segna il limite tra noi e il mondo, che ci protegge e ci difende. Da Ippocrate alla Medicina Cinese e a tutte le culture, la pelle è il mediatore di diverse modalità di trattamento di disturbi e malattie; la pelle è la sede di numerose somatotopie, zone  e punti riflessi, e la porta di accesso verso l'interno. Applicare l'informazione energetica del colore (della frequenza e della vibrazione di ciascun colore) attraverso la pelle ha effetti globali sull'organismo, effetti olistici, psicosomatici. Anche per quanto riguarda la nostra bellezza.

Un esempio dei benefici dei trattamenti cromatici della Medicina Esogetica per la bellezza globale dell'individuo (donne e uomini) è il massaggio del viso conosciuto come Maschera del viso. In questo trattamento si applicano i diversi colori sulle varie zone del viso con specifiche caratteristiche. Qualche esempio: le tre zone della fronte (zona della forza, zona mentale e zona del relax), la zona della piega nasolabiale (decongestione del tessuto connettivo), il mento (zona della volontà e della fermezza). Non solo un trattamento per la pelle, ma per l'intera personalità. 10 minuti di relax e benessere, a cui si aggiungono ulteriori trattamenti specifici e appropriati per le singole esigenze.

Per ulteriori informazioni e per provare un trattamento, potete scrivere a 
d.galbiati62@gmail.com 



fonte http://www.integrazioneposturale.it/cromo.htm
http://cromopuntura-cromos.blogspot.it/2011/07/blog-post.html 

Nessun commento:

Posta un commento