venerdì 23 dicembre 2011

STAR OF BETHLEHEM: LA STELLA DI BETLEMME TRA I FIORI DI BACH

Simbolicamente legato al Natale e alla Nascita (la stella dei Re Magi, Betlemme quale luogo della nascita di Gesù, il giglio bianco con cui l’Angelo annuncia alla Vergine il concepimento) la Stella di Betlemme appartiene alla famiglia delle liliacee e la sua forma di stella a sei punte, dalla geometria perfetta trasmette una sensazione di armonia, insieme al candido colore bianco indice di purezza. Conosciuto come ornitogallo o latte di gallina, è il rimedio antitraumatico del sistema Bach, che aiuta a mobilitare la nostra forza reattiva fisica e mentale, in ogni situazione di emergenza, shock o trauma piccolo o grande che sia, recente o passato, conscio o inconscio. La sua utilità è evidente già al momento della nascita, per la mamma e per il neonato: somministrato subito dopo il parto può aiutare a rielaborare il trauma del parto/della nascita e ad accompagnare il piccolo nato nel nuovo mondo, tranquillizzandolo. Utile anche ai papà che assistono al parto o che sono comunque emozionalmente coinvolti in questo evento straordinario. Naturalmente si possono associare altre essenze floreali appropriate per ciascuno. Star svolge un’azione di consolazione e sostiene in  tutti i momenti difficili di grandi e piccini. Fa parte del rimedio di emergenza pronto all’uso noto come Rescue Remedy. Il dr Orozco, medico floriterapeuta spagnolo,  nel suo libro sul principio transpersonale dei fiori di Bach, considera star il cicatrizzante del sistema  floreale. Ogni trauma fisico o emozionale lascia una ferita, che Star, con altre essenze, può aiutare a rimarginare.

Nessun commento:

Posta un commento